Cagliari, un Bastione da incubo: la brutta cartolina di Santo Stefano di vandalismo e inciviltà nel monumento sfregiato

A pochi mesi dall’inaugurazione il Bastione a Cagliari è già ridotto così, come potete vedere nella foto del nostro lettore Gabriele: deturpato dalle scritte a spray, senza una sola telecamera: “Mai visto in queste condizioni, il sindaco forse pensa ad altro?”

Cagliari, un Bastione da incubo: la brutta cartolina di Santo Stefano di vandalismo e inciviltà nel monumento sfregiato. A pochi mesi dall’inaugurazione il Bastione a Cagliari è già ridotto così, come potete vedere nella foto del nostro lettore Gabriele: deturpato dalle scritte a spray, senza una sola telecamera che possa immortalare questo scempio incontrollato e ingiustificato. “Povero Bastione, non l’ho mai visto in queste condizioni- si sfoga Gabriele- in quarant’anni che lo frequento, per me che ho 60 anni. Per chi ama la città il Bastione è come un figlio, ma qualcuno non capisce l’amore per le cose che appartengono alla comunità cagliaritana. Qualcuno che dovrebbe proteggerle non lo sa fare, o non gli interessa farlo pensando ad altre cose superflue e alla sua poltrona dorata. Dimenticando però che siamo stati noi cittadini a  dargli quella poltrona, dove siede ancora per poco. Grazie sindaco!”



In questo articolo: