Cagliari, tavolini abusivi alla Marina: stangata al ristorante “Su Cumbidu”

Ieri Villanova e Stampace. Oggi la Marina. Gli uffici del Comune colpiscono il noto locale di via Cavour e la caffetteria “Vale & Ale” del portico Sant’Antonio. Quest’ultimo è stato chiuso per 8 giorni.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Tavolini abusivi. Sanzioni del Comune ai locali della Marina. Stavolta è il turno di “Il Caffè di Vale & Ale”, del portico Sant’Antonio. Il 5 gennaio scorso alle ore 12 il suolo pubblico davanti al locale era occupato, senza titolo, mediante l’utilizzo di 20 sedie, 9 tavoli, 3 tavolini bassi, 3 separatori in metallo e plexiglass, 2 panchine in metallo, 8 vasi, 3 sgabelli, 2 stufe per esterno elettriche e 2 stufe a gas. In tutto 27, 55 metri quadrati. Il locale resterà chiuso per decisione del Comune dal 12 al 19 febbraio.
 Stangata anche per “Su Cumbidu, specialità di mare”, all’angolo tra via Cavour e via Concezione. Il 5 dicembre, alle 15:10, parte della carreggiata davanti al locale era occupata da tavoli, sedie e una lavagnetta. Un’ occupazione di suolo pubblico pari a mq 39,6, in eccedenza rispetto alla superficie concessa di mq 4,40.
Il Comune ha deciso per lo stop al servizio all’aperto per due giorni, e che il periodo sarà individuato con apposito e successivo provvedimento “solo ed esclusivamente qualora venisse assentita nuova concessione e conseguentemente stabilita la validità di quest’ultima”.


In questo articolo: