Cagliari, presi dai cittadini gli incendiari dei cassonetti

In via Logudoro alcuni residenti bloccano gli incendiari che poi vengono arrestati, si tratta di due giovanissimi: ecco i loro nomi

Presi dai cittadini gli incendiari dei cassonetti a Cagliari. La Polizia ha identificato due dei presunti autori dei roghi ai cassonetti nella notte. Si tratta di due studenti di Nuoro, Pietro Murdeu (21 anni) e Matteo Nieddu (19 anni), che sono stati arrestatie sarebbero gli autori degli incendi dolosi ai cassonetti di via Logudoro, ieri notte.  L’ultima è stata infatti una notte di fuoco a Cagliari, con diversi incendi anche a Pirri. E sono stati alcuni testimoni a incastrare i due giovani di Nuoro, un residente è infatti riuscito addirittura a fermare uno di loro per poi chiamare la Polizia.  


In questo articolo: