Cagliari parla russo: parte il primo ciclo di conversazioni di gruppo

Domenica 3 dicembre parte a Cagliari il primo ciclo dei gruppi conversazione di russo, un modo per praticare la lingua russa in compagnia di madre lingua della comunità immigrata in Sardegna,

 Domenica 03/12/2017 partirà il primo ciclo del gruppo di conversazione di lingua russa a Cagliari, un modo per praticare la lingua russa in compagnia di madre lingua della comunità immigrata in Sardegna, docenti, mediatori per parlare degli argomenti più vari o fare giochi di società che aiutino ad imparare nuovi vocaboli. Il tutto in compagnia dell’immancabile the e dolci così da entrare ancora meglio nell’atmosfera slava dove il the è un rito molto sentito quasi quanto per gli inglesi.

L’iniziativa rientra nel modulo progettuale “Parliamoci per imparare e fare amicizia” dell’Associazione Cittadini del Mondo Onlus – Biblioteca Rodnoe Slovo e la collaborazione del Centro di Lingua Russa e Cultura Slava presso il Consolato onorario della Repubblica Belarus in Cagliari che coordina gli aspetti didattici.

Gli incontri saranno anche una occasione di conoscenza e scambio culturale per conoscere tradizioni, abitudini curiosità del mondo della comunità immigrata in Sardegna proveniente dallo spazio post sovietico.

Il primo ciclo prevede 7 incontri della durata di 1 – 1, 5 ore con inizio alle ore 16:00 nei pressi della sede dell’Associazione in Via Lanusei, 29 a Cagliari, si precisa che potranno essere accettate un massimo di 12 adesioni ed è richiesta una minima conoscenza di base della lingua russa. Chiaramente il calendario dei prossimi incontri prevede una pausa per le festività natalizie e di fine anno quando tutti saremo impegnati.

Questo il calendario:

  1. 03/12/2017 ore 16:00
  2. 10/12/2017 ore 16:00
  3. 17/12/2017 ore 16:00
  4. 14/01/2018 ore 16:00
  5. 21/01/2018 ore 16:00
  6. 28/01/2018 ore 16:00
  7. 04/02/2018 ore 16:00

Per ricevere ulteriori informazioni e il modulo di adesione si prega di inviare mail al seguente indirizzo:

[email protected]