Cagliari, mille assembrati e quasi tutti senza mascherina in piazza: “No green pass o obbligo vaccinale”

Ieri le “magliette bianche”, oggi il gruppo “Is pipius no si tocanta” in piazza Garibaldi. I contrari alla certificazione verde ballano e urlano slogan anche contro le vaccinazioni (che però non sono obbligatorie). GUARDATE il VIDEO

Sono stati un migliaio circa, stasera in piazza Garibaldi a Cagliari, a partecipare alla terza manifestazione nel giro di una settimana in città contro il green pass e l’obbligo vaccinale (che, infatti, in Italia non c’è). Il gruppo di ”Is pipius no si tocanta” ha fatto il bis a distanza di sette giorni. A differenza dell’evento di ieri, organizzato dalle “magliette bianche”,  è cambiata la realtà che ha organizzato e chiamato a raccolta i contrari al certificato verde. Dal palco? Soliti slogan, con la “novità” del no alla vaccinazione per i professori. E, proprio come sette giorni fa, i filmati che rimbalzano in rete fanno fede, ben pochi avevano la mascherina. In una piazza dove è quasi sempre stato impossibile mantenere i giusti distanziamenti. Ma per chi vede come il fumo negli occhi i vaccini contro il Covid e il green pass non sembra essere stato chissà quale problema.