Cagliari, iniziano gli eventi della Settimana Santa

Da venerdì 23 marzo prendono il via le Processioni della Settimana Santa e i fedeli cagliaritani si apprestano a testimoniare la loro tradizionale e solida fede religiosa

Da domani, venerdì 23 marzo, prendono il via le Processioni della Settimana Santa, inseriti dall’Amministrazione Municipale nel calendario dei ” GRANDI EVENTI IDENTITARI” ed i fedeli cagliaritani si apprestano a testimoniare la loro tradizionale e solida fede religiosa. Ma è anche l’occasione per consolidare quei rapporti di convivenza civile che unisce non solo le famiglie  ma anche e soprattutto i vari ” Quartieri” della Città. Legami che si sono persi in questi ultimi anni anche per effetto delle trasformazioni urbanistiche in atto, che  in qualche misura hanno contribuito a cambiare le abitudini ed i tradizionali ” percorsi”  quotidiani della normalità della vita cittadina, non ultimi la eccessiva presenza di posti di ristoro all’aperto, con strade e piazze quasi interamente occupate da tavolini, sedie ed ombrelloni che occupano in maniera continuativa il suolo pubblico.

Per questo bene hanno fatto in Comune a diramare il calendario degli eventi pasquali e a stabilire regole precise, che è nella speranza di tutti vengano rispettate. Se così non fosse, i concessionari non meriterebbero tutte quelle attenzioni che l’Amministrazione comunale dimostra con forse eccessiva ” benevolenza “e che chi è addetto al controllo è chiamato a farle rispettare con la dovuta severità. Questo è, comunque, il calendario di massima diramato dai competenti uffici comunali e che rendiamo pubblico per una informazione compiuta e imparziale:

VENERDI’ 23 marzo, organizzata dall’Arciconfraternita del SS. Crocifisso, la processione   si snoderà, a partire dalle ore 16 tra Via Torino, Via Cima e Piazza Garibaldi.

MARTEDI’ 27 marzo, organizzata dalla Congregazione Mariana, la processione interesserà , a partire dalle 14,30 Stampace Alto, Villanova, Marina  e Stampace Basso, partendo da Via Azuni, per Via Manno, Via Cima, Via Torino, Via Sassari e Corso Vittorio Emanuele

GIOVEDI’ 29 marzo, organizzata dall’Arciconfraternita del Gonfalone,, la processione  transiterà, a partire dalle ore 20, nelle vie Azuni, Cima, Santa Croce,Torino, Dettori, Piazza Aramu

VENERDI’ SANTO 30 marzo saranno tre le processioni, organizzate rispettivamente dall’Arciconfraternita del Gonfalone (  a partire dalle ore 20,30  Via Azuni, Via Portoscalas  e Corso Vittorio Emanuele);

dall’Arciconfraternita della Solitudine a partire dalle 13,15 anche nelle Vie Cima e Torino;

dall’Arcinconfraternita del SS. Crocifisso, a partire dalle ore 16,30 Via Garibaldi, Oristano, Portico Romero, Via San Domenico.

Il giorno di Pasqua due le processioni del Cristo Risorto in Centro Storico,  organizzate dalle  Arciconfraternite  del Gonfalone alle ore 11,30 e da quella del SS. Crocifisso alle ore 10,15 , con gli stessi percorsi delle processioni del Venerdi Santo

Altri appuntamenti religiosi sono previsti sia in Centro Storico sia nelle altre Parrocchie cittadine, i cui programmi è possibile conoscere rivolgendosi alle singole Chiese dove verranno organizzate.

Marcello Roberto Marchi


In questo articolo: