Cagliari, i migranti dormono e si cambiano davanti alla Fiera- VIDEO

Una cinquantina di migranti dormono e si cambiano gli indumenti bivaccando davanti alla Fiera: “Vogliamo andare a Roma, a Milano o in Germania. Non fateci stare in questo degrado”. Malore per uno di loro questa mattina. A 50 metri le auto dei cagliaritani sfrecciano nell’indifferenza. Guardate il VIDEO

I migranti dormono nei parcheggi della Fiera. Una cinquantina di loro è lì, notte e giorno, in condizioni igieniche disperate. Solo oggi, dopo 4 giorni, hanno avuto indumenti e mutande per potersi cambiare. Dormono sotto i pini di viale Diaz, e in questa VIDEO INTERVISTA spiegano chiaramente che vogliono andare via dalla Sardegna. “Il governo deve occuparsi di noi, abbiamo bisogno di aiuto- invocano a gran voce- vogliamo andare via da Cagliari, essere portati a Roma o a Milano. Siamo stati accolti nel degrado, dentro la Fiera non c’è posto per tutti noi e veniamo sbattuti qui. Senza bagni, senza servizi. Meglio anche la Germania, ma non qui in Sardegna”.

Questa la voce dei ragazzi stranieri, arrivati con l’ultima nave che ha trasportato a Cagliari quasi mille profughi. Sui cambiano gli indumenti nei parcheggi della Fiera, a 50 metri dai cagliaritani che passano in auto indifferenti. E questa mattina uno di loro ha avuto un malore, si è sentito male per il caldo, ed è stato soccorso solo dai compagni di viaggio. Guardate le VIDEO interviste…

 


In questo articolo: