Cagliari, donna disabile aggredita e picchiata dal marito: l’uomo è irreperibile

Gravissima aggressione a Cagliari

Donna disabile aggredito e picchiata con un bastone dal marito: l’uomo è irreperibile. Nel corso della nottata i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia CC di Cagliari sono intervenuti presso il pronto soccorso dell’ospedale civile Santissima trinità dove era appena stata trasportata una donna classe 1972 cagliaritana affetta da disabilità, la quale poco prima sarebbe stata aggredita e malmenata con un bastone dall’ex marito, pregiudicato, per motivi futili. La donna non è in pericolo di vita e stamattina é stata dimessa con 30 giorni di prognosi per le lesioni multiple subite. L’uomo si è immediatamente reso irreperibile dopo il grave episodio. I militari del comando provinciale carabinieri di Cagliari hanno avviato le ricerche.


In questo articolo: