Cagliari, crocieristi tutti negativi al Covid: “Seicento visiteranno la città senza scendere mai dai bus”

Raffica di tamponi a bordo della nave della Costa Smeralda. “Sono tutti negativi. Potranno vedere il Poetto e anche la basilica di Bonaria, restando sempre sopra i pullman”

È arrivata al porto di Cagliari la nave da crociera della Costa. La Costa Smeralda, con a bordo circa 1500 passeggeri, rimarrà ormeggiata sino a sera, prima di riprendere la navigazione. E stavolta, a differenza di sette giorni fa, non c’è il “blocco” legato al Coronavirus. “Hanno fatto i tamponi, tutti i passeggeri sono fortunatamente negativi”, annuncia l’assessore comunale delle Attività produttive Alessandro Sorgia, in stretto contatto con gli organizzatori della crociera. Sottobordo ci sono già una decina di pullman, pronti a ospitare i seicento vacanzieri che hanno scelto di non restare a bordo”.
“Vedranno il Poetto, il centro della città e la basilica di Bonaria. La sicurezza è massima, resteranno sempre in comitiva a bordo dei bus”, informa Cinzia Cincotta.


In questo articolo: