Cagliari, boom di ricoveri di pazienti Covid: pronto un nuovo reparto anche all’ospedale Marino

Tutto pieno al Binaghi e anche il Santissima Trinità non ha più reparti disponibili. E ora è in arrivo un nuovo reparto per positivi al terzo piano dell’ospedale del lungomare Poetto. I lavori sono terminati oggi: potrà ospitare 38 pazienti.

Boom di ricoveri di pazienti Covid a Cagliari. Tutto pieno al Binaghi e anche il Santissima Trinità non ha più reparti disponibili. E ora è in arrivo un nuovo reparto per positivi all’ospedale Marino. I lavori sono terminati oggi: il terzo piano dell’ospedale del lungomare Poetto è pronto e potrà ospitare 38 pazienti, anche se al momento però non è previsto alcun ingresso.

A Cagliari il Binaghi, Covid hospital cittadino, è al completo. L’Ats ha così puntato sul Santissima Trinità, che ha accolto i ricoverati della primissima ondata: qui sono stati convertiti in reparti per i positivi al virus Malattie Infettive (15 posti letto), Pneumologia (15), Rianimazione (10) e Medicina (20). Poi Cardiologia (15 posti letto) e l’accorpamento di Chirurgia e Urologia per liberare quest’ultimo reparto (20 posti letto disponibili). Infine anche Chirurgia è stato riservato ai positivi.


In questo articolo: