Cagliari, auto a tutta velocità sfiorano i passanti e uccidono gatti: pista di formula 1 in via Vesalio

Oggi una donna sfiorata sulle strisce pedonali. I residenti della zona da tempo chiedono il potenziamento dell’illuminazione e l’installazione di dossi e severe misure per la mitigazione del traffico per fermare le folli corse delle auto

Donna sfiorata sulle strisce pedonali da 4 auto. Gli automobilisti chiedono scusa con la mano, ma non si fermano. Ieri il caso di un gattino investito nell’indifferenza dei più. Via Vesalio è una pista di formula 1, ma al buio. Dove le auto sfrecciano a grandi velocità minacciando la sicurezza dei passanti. Tantissimi gli incidenti, anche mortali, negli ultimi anni.

Oggi una donna è stata ripetutamente sfiorata dalle auto in corsa mentre attraversava le strisce pedonali. E ieri sera   un gattino è stato investito ed è rimasto agonizzante sull’asfalto. Secondo le testimonianze dei passanti, le auto lo dribblavano, oppure rallentavano per dare un’occhiata, ma nessuno si è fermato a soccorrerlo, nonostante l’animale si contorcesse dal dolore e nonostante nei pressi si trovasse una clinica veterinaria.

I residenti della zona da tempo chiedono il potenziamento dell’illuminazione e l’installazione di dossi e severe misure per la mitigazione del traffico per fermare le folli corse delle auto.


In questo articolo: