Cagliari, 44enne prende a pugni un ragazzino a bordo del pullman: denunciato

Aggressione a bordo della linea 9 del Ctm. Un signore ha insultato e pestato un 17enne. L’aggressore rintracciato dalla polizia a bordo di un altro bus e denunciato per lesioni, il giovanissimo è stato soccorso dal 118

Prima gli insulti, poi i pugni. La vittima è un 17enne, l’aggressore ha più del doppio della sua età: quarantaquattro anni. Il fatto è avvenuto a bordo della linea 9 del Ctm. Il ragazzino era in compagnia di alcuni suoi amici quando l’uomo, che l’aveva già preso di mira in passato, ha iniziato a insultarlo. A differenza delle altre volte, però, oltre alle parole sono volate le mani. Il giovanissimo è stato soccorso da un’ambulanza del 118 e se la caverà con dieci giorni di cure.

A bordo del pullman sono saliti gli agenti della squadra volante, che hanno raccolto la testimonianza del minorenne. Il 44enne è stato rintracciato a bordo di un altro bus, e ha ammesso di aver avuto un diverbio con il ragazzo in seguito a degli insulti arrivati proprio dal giovanissimo. Per l’uomo è scattata una denuncia per lesioni.


In questo articolo: