“Baciatevi, lesbiche”, la coppia si rifiuta e viene massacrata di botte

A Londra una coppia lesbica è stata pestata a sangue da una gang che voleva costringerle a baciarsi per divertimento

Una hostess uruguaiana trentenne, Melania Geymonat, e la sua compagna ventottenne sono state picchiate e rapinate su un bus di Londra da un gruppo di quattro ragazzi, di età compresa dai 15 ai 18 anni, che avevano chiesto loro di baciarsi per il loro divertimento. A raccontarlo in un post su Instagram già condiviso migliaia di volte, è la stessa Geymonat, che ha pubblicato la foto di entrambe, con i volti coperti di sangue subito dopo l’aggressione. I quattro sono stati arrestati. CONTINUA A LEGGERE AGI.IT


In questo articolo: