Associazione nazionale carabinieri: a Cagliari 45 volontari in campo

Intervista al presidente del Nucleo Mario Petrini. Guardate il VIDEO

Nell’ambito dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Cagliari  agisce un’organizzazione di volontariato  e Protezione Civile che  ha sede  in città in  via Grazia Deledda. Il nucleo protezione civile ha  scopi di  solidarietà sociale e interviene dietro chiamata per assicurare servizi di controllo e aiutare chi ne ha bisogno e può  intervenire in caso di calamità naturali.  Un gruppo importante di volontari dunque sempre pronti per aiutare chi soffre e le comunità  cha bisogno di assistenza: 45 persone,  in maggioranza provenienti dall’Arma, che hanno deciso di mettersi al servizio della gente  per soli fini sociali collaborando anche  con chi organizza eventi di importanza sociale.  

I  Servizi del Nucleo di protezione civile vengono anche  richiesti dal Comune di Cagliari e dalla protezione Civile: un distaccamento ha anche  partecipato agli aiuti per i terremoti dell’Aquila e  dell’Emilia. Il nucleo è formato, come detto,  dai militari dell’Arma  in congedo, dai loro figli e da molti simpatizzanti e ha in  dotazione tre mezzi di primo intervento utili anche per i soccorsi  nelle calamità. I Volontari della protezione civile dell’associazione Carabinieri fanno anche servizio, dietro chiamata, in feste religiose e sportive. Il servizio svolto dal nucleo è interamente gratuito. Guardate il video con l’intervista al presidente del Nucleo Mario Petrini.