Villa Tigellio a Cagliari totalmente abbandonata: “Assessore Picciau venga a vedere”

Un messaggio per il neo Assessore alla Cultura, Dolores Picciau.

Villa Tigellio a Cagliari come la vediamo in questa foto di pochi giorni fa é un cazzotto in faccia ai turisti che si avventurano in Centro Storico. Per i residenti e per la Città, dire che è una “vergogna” è poco. É purtroppo in questo stato da molti anni: ingresso sbarrato, visite impossibili per le erbacce e le piante infestanti, non puoi guardarla nemmeno tra le maglie della recinzione, per buona parte coperta da una selva di arbusti che intralciano anche il passaggio sul marciapiedi , non consentono di poter vedere e fare una foto.
Il neo Assessore alla Cultura Dottoressa Dolores Picciau, se vuole, ha subito una meta da andare a visitare, a due passi da Palazzo Civico: Si renderà conto di persona dello stato dei luoghi : fatta una pulizia sommaria alcuni mesi fa, le erbacce si sono impadronite nuovamente del sito, quando bastava che almeno una volta alla settimana un operaio vi facesse una capatina. A nulla sono valse finora le proteste e le segnalazioni. La nuova Assessora ha una occasione eccezionale per dimostrare il proprio impegno e la propria attenzione ai beni archeologici e culturali della Città e alla tutela dell’ambiente. Noi siamo qui ad aspettarla, in Via Tigellio.


In questo articolo: