Via Caprera, il parcheggio dimenticato finisce in balia dei vandali

La denuncia dei residenti

Lavori infiniti nei parcheggi del multipiano di via Caprera, ormai abbandonato alla mercé dei vandali. Da cinque anni i 400 stalli, di proprietà della Regione, sono chiusi perché inagibili dal 2008. E i lavori di messa in sicurezza, iniziati nel 2010, non sono ancora terminati. La denuncia dei residenti che, oltre a lamentare la mancanza di stalli per la sosta delle auto, parlano di “abbandono totale dell’area in cui regnano ormai i vandali”.


In questo articolo: