Truzzu, ultimo giorno di campagna elettorale con Salvini a Cagliari: “La Lega alleata vincente”

Il candidato sardo del centrodestra col numero uno del Carroccio a San Benedetto: “L’incontro col suo leader, nonché vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, sancisce l’unità d’intenti in relazione alle opere e alle azioni necessarie per la crescita socioeconomica dell’Isola”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

L’incontro con Salvini nell’ultimo giorno della campagna elettorale. Stamattina dopo tante difficoltà dovute alle fitte agende, il candidato del centrodestra alle prossime regionali ha incontrato il leader del Carroccio “ La Lega è una fondamentale alleata in questa avvincente campagna elettorale”, ha dichiarato Truzzu, “e l’incontro col suo leader, nonché vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, sancisce l’unità d’intenti in relazione alle opere e alle azioni necessarie per la crescita socioeconomica dell’Isola”. In mattinata anche una passeggiata elettorale coi fedelissimi nella zona di San Benedetto.

Nel pomeriggio l’incontro coi sindaci e i cittadini del Sarrabus (San Vito, Castiadas, Villasimius, ecc). In serata Truzzu ha risposto alla lettera inviata dal Sindacato italiano balneari (Sib). Nei giorni scorsi aveva incontrato anche i rappresentanti della Federazione italiana imprese balneari (Fiba) ed altri singoli imprenditori.

“La mia campagna elettorale è stata all’insegna dell’ascolto, perciò, confermando questa scelta, che nasce spontanea dalla mia attività come amministratore, sono convinto che sia necessario che la Regione si confronti coi portatori di interesse del settore balneare”. Paolo

“Le aziende del comparto balneare svolgono un’attività fondamentale all’interno dell’offerta turistica sarda. Perciò, la Giunta regionale, nei giorni scorsi, ha deciso di prorogare le concessioni fino a dicembre 2024”.

“Per quanto riguarda la pianificazione dei litorali, sarà compito della Regione valutare, insieme agli enti locali e agli operatori del settore, adeguate modifiche alle Linee guida, così da contribuire a migliorare le capacità e le potenzialità del settore”.

 

 

 

 

 

 


In questo articolo: