Terribile tragedia a Uta, un imprenditore finisce sgozzato dalla motosega e muore

Ecco chi era la vittima: si tratta di un imprenditore molto conosciuto perchè proprietario di una impresa di materiale edile. La motosega gli ha trafitto la gola

Terribile tragedia a Uta, un imprenditore finisce sgozzato dalla motosega e muore. Ecco chi era la vittima: si tratta di un imprenditore molto conosciuto perchè proprietario di una impresa di materiale edile. Si chiamava Fabio Sanniu, aveva 60 anni, è stata una motosega con la quale stava falciando il giardino di casa a provocare il drammatico incidente fatale. Per lui non c’è stato niente da fare , inutili i soccorsi chiamati dalla moglie: sul posto sono giunti anche i carabinieri. Il taglio profondo accusato dall’uomo alla gamba avrebbe provocato la reazione dell’uomo, che cercando di fermare la motosega impazzita è stato poi  colpito mortalmente alla gola. L’uomo è in pratica morto dissanguato. (foto generica Pixabay)


In questo articolo: