Successo a Pula per la “Festa del Gusto”, 15mila persone in piazza Dante

Si è  conclusa  con un bilancio più  che lusinghiero la tappa pulese della “Festa del Gusto”, tenutasi dal 7 al 9 agosto in piazza Dante

L’evento organizzato  dallo staff InvitaS con la preziosa collaborazione dell’ Amministrazione Comunale guidata da Carla Medau ha portato in Piazza  nella 3 giorni almeno 15.000 persone molti di questi turisti che hanno apprezzato il buon cibo di strada, gli  spettacoli e la bellezza  di questa importante  meta turistica. Sul podio dei consumi, vista la buona presenza di turisti vanno gli  arrosti di Sardegna con i maialetti, sa cordula e tutte le bontà della tradizione sarda. Tra gli streetfooders  nazionali podio per il team toscano con la tagliata  fiorentina e la trippa con mentuccia  seguito dal pane  ca meusa ( pane  con la milza dal mercato di Ballarò  di Palermo.  Tra gli internazionali spicca  ancora una volta Jose  Tito Castro e la sua paella. Già  alle prime luci della mattina lo staff di Invitas ha lasciato Pula alla volta di Siniscola dove la carovana del gusto è  attesa per il Ferragosto.

In questo articolo: