Sos in Sardegna per la scomparsa di un 28enne di Villacidro: “La sua auto trovata aperta nelle campagne”

Mistero e paura per Nicola Deidda, operaio di Villacidro. Il giovane è sparito da ieri sera, l’appello disperato del padre: “La sua macchina ritrovata a Luogosanto, stava alloggiando in un hotel di Santa Teresa: vi prego, aiutatemi a trovarlo”. CONDIVIDIAMO TUTTI per aiutare!!

Giallo in Sardegna per la scomparsa di un ragazzo di ventotto anni. Nicola Deidda, operaio di Villacidro, da ieri sera è un fantasma. A dare maggiori dettagli è il padre, Luigi: “Mio figlio stava alloggiando in un hotel di Santa Teresa di Gallura, era lì in vacanza. Ieri sera alle 22 è uscito, si è messo al volante della sua Alfa Romeo 156 ed è sparito. Abbiamo trovato la macchina, aperta e con dentro il suo cellulare, nelle campagne di Luogosanto. I carabinieri stanno già indagando e hanno sequestrato tutto. Mio figlio non ha mai fatto nulla di simile, e mi hanno confermato dall’albergo che era tranquillissimo”.

Ed ecco l’appello: “Nicola è alto un metro e settanta e ha i capelli castani. Ci eravamo sentiti telefonicamente subito dopo Ferragosto e non ho notato nulla di strano. Chiunque lo veda, vi prego, contatti subito il 112”.


In questo articolo: