Solidarietà di Solinas a Zoffili per le minacce di morte: “Enorme e vuota stupidità”

Il coordinatore della Lega insultato e minacciato per la raccolta fondi a favore delle popolazioni colpite dagli incendi. Il governatore fa quadrato: la violenza non ferma l’azione di uomini liberi

Solidarietà dal presidente della Regione Christian Solinas al coordinatore regionale della Lega, Eugenio Zoffili, raggiunto da minacce di morte per la raccolta fondi avviata a sostegno delle popolazioni colpite dagli incendi.

“La violenza non ferma l’azione ed il coraggio degli uomini liberi”, dice il presidente Solinas. Sono vicino con amicizia all’amico Eugenio Zoffili che, sono certo, non si farà intimidire da un gesto che, nella sua violenza, mostra una enorme e vuota stupidità.


In questo articolo: