Sinnai, esce di casa e scompare nel nulla: sos per un 53enne

Ha varcato il portone di casa e non è tornato. Antonello Angius, da un giorno esatto, è sparito nel nulla. L’ansia dei parenti: “Sta poco bene, chiunque lo veda lo blocchi e ci chiami subito”

Sos a Sinnai per la scomparsa di un uomo. Antonello Angius, 53 anni, ieri è uscito dalla casa nella quale vive con la madre e i fratelli, nella zona di Bellavista, e non è più tornato. Sono stati gli stessi fratelli a lanciare un appello su Facebook, dopo aver chiamato i carabinieri: “In mattinata andremo a denunciare la scomparsa di Antonello, sono passate più di 24 ore”, spiega una delle sorelle, Maria Laura. “Mio fratello non si era mai allontanato da casa, siamo tutti molto preoccupati. Sta poco bene e anche nostra madre, che si occupa di lui, non sa da che parte girarsi”. Antonello Angius, al momento della scomparsa, indossava “cuffia e giubbotto nero, un paio di jeans e degli anfibi beige. Non ha il cellulare e nemmeno la carta d’identità”.
“Mio fratello è tranquillo, qualcuno dice di averlo visto nel centro di Sinnai ma, sinora, di lui non c’è nessuna traccia concreta. Chiunque lo veda lo blocchi e chiami subito il +393402493778 o il 112”.


In questo articolo: