Silvia Pérez Cruz con il suo “Solo Show”chiude il XXXVIII Festival La Notte dei Poeti

Silvia Pérez Cruz chiude il XXXVIII Festival La Notte dei Poeti a Nora

Suggellerà il cartellone del XXXVIII Festival La Notte dei Poeti organizzato dal CeDAC – DOMANI (domenica 30 agosto) alle 20 nell’area archeologica di Nora a Pula – l’intrigante “Solo Show” della cantante spagnola Silvia Pérez Cruz, che proporrà un’antologia di brani nati dalla collaborazione con altri artisti e dalla contaminazione tra differenti linguaggi, dove la musica si intreccia con teatro, cinema, danza, pittura, fotografia, poesia. La cantante e compositrice spagnola – ospite sul palco del Festival di Sanremo 2020, dove ha interpretato “Piazza Grande” di Lucio Dalla insieme a Tosca (dal duetto è stato tratto l’omonimo videoclip) – compare nella colonna sonora di film come “La noche de 12 años”“Intemperie” e “JOSEP”, ha scritto le musiche di “Grito Pelao” di Rocío Molina e alcuni pezzi per il “Cyrano” con Lluís Homar. L’artista – vincitrice del Premio Goya nel 2012 e nel 2017 rispettivamente con “No Te Puedo Encontrar” e “Ai,ai,ai cerca de tu casa” – ha da poco pubblicato il nuovo album “MA. Live In Tokyo” con Marco Mezquida, a tre anni dal successo di “Vestida de nit”. Nel suo “Solo Show” Silvia Pérez Cruz canterà le sue canzoni più famose, oltre a raffinate cover – da “Hymne a l’Amour” di Edith Piaf a “Estranha Forma de Vida” di Amália Rodrigues, alla celebre “Cucurrucucú Paloma” e a “Pequeño Vals”.


In questo articolo: