S.Giovanni di Dio, diabetologia al collasso: “Pochi medici in reparto”

Preoccupazione dei pazienti del reparto di Diabetologia al nosocomio cagliaritano, ma la Direzione Sanitaria assicura: “Il problema, causato da una improvvisa mancanza di personale, è in via di risoluzione, ci scusiamo con gli utenti, stiamo mettendo in atto le procedure amministrative per sostituire il personale medico”

Un medico di reparto in pensione, l’altra dottoressa in infortunio da quattro mesi e scoppia il caos per i pazienti che devono recarsi al San Giovanni di Dio, in diabetologia, per le consuete cure o visite programmate. Inevitabili le proteste da parte di chi ha necessità di un servizio importante, ma dalla direzione sanitaria – assicurano – la vicenda è in via di risoluzione. In questi giorni anche l’Urp  (ufficio relazioni con il pubblico), sta inviando le lettere a domicilio, firmate dal dottor Giuseppe Ortu, per tranquillizzare gli stessi utenti preoccupati per i disagi: ”Il problema segnalato, causato da un’improvvisa e non programmata mancanza di personale, è in via di risoluzione, l’amministrazione ha già infatti provveduto a mettere in atto le procedure amministrative per la sostituzione del personale medico. Sarà pertanto nostra cura ricontattarla per la programmazione della prossima visita di controllo”.