Sequestro al circo Martin, nessuna convalida del gip

Il provvedimento riguardava un orso, un elefante, una tigre ed un ippopotamo

Non è stato convalidato il sequestro degli animali per presunti maltrattamenti all’interno del circo Martin, preso di mira dagli animalisti e dall’ex ministro Michela Vittoria Brambilla, presidente della Lega italiana per la difesa degli animali. Lo rende noto il legale del circo, l’avvocato Francesco Mocellin.

Il legale, infatti, spiega che il gip non ha ravvisato “il fumus circa la fondatezza delle accuse mosse” e chiede che si ponga “un freno alla dilagante aggressività della micro-minoranza animalista”.

Il sequestro, avvenuto quattro giorni fa, riguardava un orso, un elefante, una tigre e un ippopotamo.