Selargius, quattro cittadini positivi al Covid 19: “Ma niente inutili e dannose cacce alle streghe”

Il sindaco di Selargius annuncia: ““Care concittadine e cari concittadini, vi comunico con grande rammarico che purtroppo questa mattina l’Ats mi ha confermato la presenza di quattro casi positivi di contagio da Covid-19 nel nostro territorio”

“Care concittadine e cari concittadini, vi comunico con grande rammarico che purtroppo questa mattina l’Ats mi ha confermato la presenza di quattro casi positivi di contagio da Covid-19 nel nostro territorio. Come da protocollo le persone in questione si trovano attualmente in isolamento domiciliare, stessa misura che è stata applicata a eventuali conviventi. È necessario, oggi più che mai, non far scattare inutili e dannose cacce alle streghe o puntare il dito. Ciò che dobbiamo fare in questo momento è attenerci scrupolosamente alle prescrizioni contenute nei vari decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri e nelle ordinanze regionali ed evitare ogni spostamento che non sia giustificato da esigenze lavorative, di salute o di estrema necessità. Fermo restando che anche in questi casi è richiesto il massimo rigore al fine di non mettere a rischio la salute di chi vi sta attorno e la vostra. La stessa Ats, durante l’incontro tenutosi questa mattina, mi ha comunicato di aver già provveduto a individuare eventuali persone entrate in contatto con i soggetti positivi, i quali saranno tenuti sotto strettissimo e quotidiano monitoraggio da parte del personale competente. Consapevole dell’enorme difficoltà del periodo che stiamo vivendo, che oggi ci vede coinvolti personalmente, vi invito alla calma chiedendovi ancora una volta di stare a casa, confermando il grande senso civico sino a ora dimostrato. Abbiamo bisogno del vostro aiuto. Solo così ne usciremo presto.

Il sindaco Pier Luigi Concu”


In questo articolo: