apertura1 / 21 Maggio 2020

Covid-19, sono meno di 10 mila le persone ricoverate in Italia

Si registrano oggi 642 nuovi casi (la metà in Lombardia, che da sola ne totalizza 316), contro i 665 di ieri, che portano il totale delle persone colpite dal Covid-19 dall'inizio dell'epidemia a 228.006. I morti sono 156 contro i 161 di ieri, per un totale di 32.486 ma per la prima volta si registrano zero decessi in 9 regioni. I guariti sono 2.278 (ieri 2.881), 134.560 in tutto.

Di
cagliari / 6 Maggio 2020

Covid 19 a Cagliari, l’Ordine dei medici: “Attenzione, mantenete alta la prudenza senza andare dal medico di base”

""Dalle segnalazioni da molte parti pervenute, l’Ordine dei Medici della provincia di Cagliari invita i pazienti a mantenere alto il livello di prudenza contro il COVID 19 e di evitare di andare dal proprio medico di famiglia senza appuntamento e senza preventivo triage telefonico. Lo stesso principio vale per i pediatri di libera scelta e le guardie mediche"

Di
apertura1 / 15 Aprile 2020

Covid-19, l’ira dei sindacati sardi: “Vergognoso l’atteggiamento che il sistema sanitario sta riservando agli anziani”

“Case di riposo e Rsa non sono attrezzate per la cura dei pazienti positivi Covid-19: se si vogliono salvare le vite degli anziani, è necessario trasferirli in strutture o reparti ospedalieri dedicati, luoghi dove possono essere garantite assistenza e cure farmacologiche”: è l’appello unitario del sindacati dei pensionati e del pubblico impiego

Di
hinterland / 7 Aprile 2020

Comdata, salgono a sette i casi di Covid 19: la Asl fa i tamponi ai lavoratori in auto davanti alla sede del call center

“Il lavoro agile, unico strumento che avrebbe potuto evitare questa catena di contagi, è stato adottato con troppo ritardo. E’ assurdo che società operanti nel settore delle telecomunicazioni si siano trovate così altamente impreparate dal punto di vista tecnico ed organizzativo”. Lo afferma Marianna Stara, componente della segreteria Regionale Uilcom Sardegna a proposito degli ormai sette casi di positività al Covid 19 registrati nel call center Comdata di Elmas

Di