Sbarchi senza sosta, 13 algerini a Pula: in 2 giorni quasi 100 migranti arrivati nel Sud Sardegna

Poco dopo le 18, i carabinieri di Capoterra, dopo una segnalazione, sono intervenuti nella spiaggia di Perla Marina a Santa Margherita per il sesto sbarco in 48 ore. Sono tutti di sesso maschile, adulti, in buono stato di salute e sprovvisti di documenti di riconoscimento. Saranno trasferiti presso il centro di accoglienza di Monastir

Sbarchi senza sosta. Dalle 8:30 di ieri alle 9 di oggi sono arrivati complessivamente 81 migranti nel Sulcis. E nel pomeriggio di oggi un altro sbarco, il sesto in 48 ore. Poco dopo le 18, i carabinieri di Capoterra, dopo una segnalazione, sono intervenuti nella spiaggia di Perla Marina a Santa Margherita di Pula. Hanno individuato 13 stranieri di presunta nazionalità algerina, tutti di sesso maschile, adulti, in buono stato di salute e sprovvisti di documenti di riconoscimento. Saranno trasferiti presso il centro di accoglienza di Monastir, scortati da personale della Stazione di Pula. La barca in legno ritrovata è stata sequestrata.


In questo articolo: