Sardegna, Giorgia Meloni rompe gli indugi: subito il candidato

Fratelli d’Italia chiede le primarie per scegliere il candidato governatore per le prossime elezioni regionali in Sardegna

Martedì 3 gennaio, alle 11, nella sede provinciale di Fratelli d’Italia-An, in via Temo, 11, a Cagliari, Paolo Truzzu, consigliere regionale di FdI, assieme al portavoce regionale, Salvatore Deidda, al deputato Bruno Murgia, al dirigente nazionale, Gianni Lampis, e al consigliere comunale, Alessio Mereu, incontreranno i giornalisti.

L’appuntamento sarà l’occasione per fare il punto della situazione a metà mandato della legislatura e della Giunta Pigliaru e per ricordare le tante denunce di mala gestione della cosa pubblica presentate daFratelli d’Italia in oltre due anni e mezzo di attività in Consiglio regionale.

Si parlerà, inoltre, delle iniziative future proposte dal movimento guidato da Giorgia Meloni, prime fra tutte la richiesta delle Primarie di coalizione per la scelta del candidato di centrodestra alla guida della Regione e l’adesione dei rappresentanti sardi alla manifestazione nazionale del 28 gennaio a Roma, contro il Governo Gentiloni e per chiedere di andare subito al voto per il rinnovo del Parlamento.

 


In questo articolo: