Sardegna flagellata dal maltempo, due morti. Solinas: “Cordoglio per le vittime”

MALTEMPO DEVASTANTE IN SARDEGNA, PARLA SOLINAS – L’Isola flagellata dal maltempo piange due vittime, danni gravi in molte città. il presidente della Regione: “Macchina dei soccorsi mobilitata, ristoro dei danni tempestivo”

Il presidente della Regione Christian Solinas “segue in costante collegamento con la Protezione Civile Regionale le operazioni di soccorso. Tutta la macchina regionale è mobilitata. Il presidente manifesta la propria vicinanza alle comunità colpite e il più profondo cordoglio per le vittime, e assicura il tempestivo intervento della Regione per il ristoro dei danni”. Questa la nota diramata dall’ufficio stampa della Regione in merito alla devastante ondata di maltempo che sta colpendo tutta la Sardegna.

 

A Bitti si contano due morti (un uomo e una donna) e un disperso, in tanti paesi sardi i danni provocati dalla furia dell’acqua sono ingenti. L’isola è flagellata dal maltempo, e l’allerta rossa della Protezione Civile durerà ancora per molte ore.