Sardegna, da domani con il pass verde possono tornare i turisti e i sardi viaggeranno: la grande novità in zona rossa

Dal 26 aprile Sardegna unica Regione in zona rossa, ma i turisti possono arrivare grazie al nuovo pass verde, basta il vaccino o semplicemente il tampone. Allo stesso modo potranno spostarsi anche i sardi.Si tratta di un paradosso, visto che è impossibile spostarsi nel proprio Comune senza motivi validi, ma si può viaggiare

Sardegna, da domani con il pass verde possono tornare i turisti e i sardi viaggeranno: la grande novità in zona rossa. Dal 26 aprile Sardegna unica Regione in zona rossa, ma i turisti possono arrivare grazie al nuovo pass verde, basta il vaccino o semplicemente il tampone. Allo stesso modo potranno spostarsi anche i sardi. Si tratta di un paradosso, visto che è impossibile spostarsi nel proprio Comune senza motivi validi, ma si può viaggiare. La novità più importante del Decreto Riaperture di Draghi  è che sarà possibile uscire anche dai territori ad alto rischio (anche quelli arancioni o rossi) per motivi di turismo, a patto che i cittadini dispongano della Certificazione Verde. Ci si potrà spostare in Italia o verso i Paesi dell’Unione Europea, ovviamente rispettando le regole dei Paesi ospitanti, quarantene comprese, E nonostante il virus sia sempre in agguato, ma con la certificazione che attesti appunto di non essere positivo o di essere vaccinato.

Ecco le regole, per quella che si spera possa essere definita una vera e propria ripartenza in sicurezza. Un pass che avrà la validità di sei mesi, per i vaccinati, e che sarà rilasciato dalla struttura sanitaria di riferimento. Stessa validità anche per chi è guarito dal Covid-19, ma in questo caso sarà rilasciato dalla struttura presso la quale è avvenuto il ricovero del paziente, dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta. Chi avrà effettuato un tampone antigenico rapido o molecolare, avrà un certificato della durata di 48 ore e sarà rilasciato dalle strutture sanitarie pubbliche, private autorizzate e dalle farmacie. Una vera svolta per gli spostamenti dopo mesi di blocco e di isolamento.


In questo articolo: