S. Antioco, pescava ricci senza boa di segnalazione: denunciato

Il pescatore ha messo in pericolo la sua stessa incolumità


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

E’ finita con una denuncia dei carabinieri la pesca di ricci di un uomo a S. Antioco. Il pescatore, L. G., 31 anni cagliaritano, era munito di regolare licenza ma stava esercitando in zona Is Pruinis in un tratto di transito delle imbarcazioni senza la prescritta segnalazione galleggiante. Il pescatore quindi, oltre a mettere a rischio la propria vita, avrebbe potuto mettere in pericolo anche la navigazione. I carabinieri hanno provveduto al sequestro di 320 ricci – poi rilasciati in mare – e di una bombola d’ossigeno e un rampino.