Regionali, il programma di Solinas: “Sì alla fiscalità di vantaggio: modello Canarie per la Sardegna”

Il senatore Psd’Az lancia un appello al centrodestra: “Siamo sopra i nostri avversari stabilmente di 10 punti, solo noi possiamo depauperare il vantaggio. Basta con le invidie. Dobbiamo avere il senso di grande squadra e diventare una comunità”

La Sardegna come la Canarie. Christian Solinas, senatore Psd’Az e candidato per il centrodestra alle prossime regionali, ospite del convegno organizzato dal consigliere comunale cagliaritano Stefano Schirru lancia la proposta per il rilancio dell’economia isolana: quella del “modello Canarie”, dove, tra le altre cose l’imposizione fiscale è inversamente proporzionale al numero degli assunti in azienda.

Solinas ha parlato della campagna elettorale imminente è ha lanciato un appello all’unità del centrodestra: “Siamo sopra di 10 punti”, ha dichiarato il senatore sardista, “solo noi possiamo depauperare il vantaggio. Basta con le invidie dobbiamo avere senso di grande squadra e diventare comunità che si muove con forza su progetto chiaro e preciso che possa portare la Sardegna fuori dal guado”



In questo articolo: