Ragazzino di undici anni muore per un malore fatale, sotto gli occhi della mamma e della zia

Il giovane si è sentito male mentre era con mamma e zia. Testimoni riferiscono come l’auto si sia fermata improvvisamente: sono scesi il bambino con le due donne che hanno subito chiesto aiuto

Un ragazzino di 11 anni è morto, colto da malore mentre era in auto con la madre a Roma. La tragedia intorno alle 8 in via Cristoforo Colombomentre l’auto era nel traffico rallentato per la preparazione del circuito di Formula E. La notizia nei dettagli dal nostro giornale partner Quotidiano.net: “Nonostante questo, fonti del 118 riferiscono che l’ambulanza è arrivata sul posto in sei minuti: alle 8.21 era già sul luogo del dramma, con la chiamata giunta alle 8.15. Nell’ultimo tratto il mezzo di soccorso è stato anche scortato da una pattuglia della polizia di Roma Capitale.

IL DRAMMA – Il giovane si è sentito male mentre era con mamma e zia. Testimoni riferiscono come l’auto si sia fermata improvvisamente: sono scesi il bambino con le due donne che hanno subito chiesto aiuto a una pattuglia della polizia locale. Ma le condizioni di salute del ragazzino continuavano a peggiorare. Finché il piccolo si è accasciato su un marciapiede laterale alla strada. I soccorritori, giunti sul posto, hanno tentato di rianimarlo per circa 30 minuti. Il ragazzino è stato sottoposto a un lungo massaggio cardiaco, anche con il defibrillatore. Ma non c’è stato nulla da fare”.

Continua qui la lettura della notizia: https://www.quotidiano.net/cronaca/malore-ragazzo-roma-1.4537019  



In questo articolo: