Raccolta rifiuti in crisi anche in centro a Cagliari: “Cestini stracolmi e spazzatura ovunque da una settimana”

Puzza e qualche topo fanno la loro comparsa tra via Donizetti e Bellini, nel cuore del rione di San Benedetto: “Così dal giorno di Pasqua, una vergogna e un insulto per noi cittadini onesti che paghiamo le tasse”


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La raccolta rifiuti va in crisi anche in pieno centro a Cagliari. Ecco la situazione tra via Donizetti e via Bellini. Cestini di ghisa stracolmi di rifiuti, ormai chi passa deve lasciare la spazzatura poggiata accanto e, in caso di resti di cibo, topi e gabbiani fanno festa: “Questa è la situazione dei marciapiedi nel quartiere di San Benedetto a Cagliari. In particolare queste foto sono tra la via Donizetti e la via Bellini. È cosi dal giorno di Pasqua, una vergogna e un insulto per i cittadini onesti che pagano le tasse e conferiscono i rifiuti correttamente”. A contattare la nostra redazione un residente della zona, Davide Marras. Armato di smartphone, ha fotografato lo scempio a pochi passi dal suo palazzo ma, fatto ancora più grave, in due strade molto frequentate ogni giorno da tanti cagliaritani. E appare assurdo che, in sei giorni, nessun incaricato della De Vizia o della Econord abbia svuotato i cestini.
La speranza è che provvedano quanto prima, anche perchè c’è il rischio concreto che il volume di quelle due discariche abusivi aumenti giorno dopo giorno.