Pula, reading di Lussu e Montale per celebrare i caduti delle guerre

Lunedì 4 novembre una giornata speciale a Casa Frau


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Lunedì 4 Novembre, dalle 9 alle 10, si terranno, presso Casa Frau, le annuali celebrazioni per i caduti delle due Grandi Guerre. Come testimonia il monumento nella centralissima Piazza dell’Unità, appunto, la città di Pula sacrificò tanti giovani che perirono nel conflitto 15- 18 prima, e 40-45 poi. “Noi dell’assessorato alla cultura abbiamo organizzato un reading musicale” spiega l’assessore Augusto Porceddu, “durante il quale verranno letti stralci dei brani di grandi autori come Lussu e Montale. Inoltre i giovani delle scuole parteciperanno all’evento proponendo dei loro testi ispirati agli ideali della pace e della libertà”. Si tratta di una rassegna che si ripete ormai da tempo, chiarisce Porceddu, e che si fa, edizione dopo edizione, sempre più suggestiva e importante, capace di raccogliere i consensi sia degli alunni che dei loro genitori. “E’ importante che i giovani siano informati su argomenti come le due guerre” prosegue l’assessore, “e che loro idee siano improntate a legami di fratellanza e solidarietà”. Dalle dieci in poi, concluse le letture, si procederà con le celebrazioni funebri.

 Lorenzo Scano


In questo articolo: