Pula, accordo Cabasino-Libertas: ecco la lista di Angelo Pittaluga

Si chiama “Prima Pula”, la lista che vede candidato a sindaco Angelo Pittaluga. Sfiderà l’ex Sindaca Carla Medau. Ecco tutti i nomi dei candidati alla carica di consigliere

Si chiama “Prima Pula”, la lista che vede candidato a sindaco Angelo Pittaluga. Con un accordo a suo modo storico, quello tra il gruppo vicino all’ex sindaco Walter Cabasino e i “ribelli” di Libertas, in maggioranza con Carla Medau e decisivi nel farla cadere un mese fa. La lista è stata “anticipata” su Fb dalla candidata Francesca Toccori, ed ecco quali sono i nomi. La vera sorpresa è l’assenza dell’assessore uscente alla Cultura Annalisa Capobianco, che dunque non seguirà i compagni di partito di Libertas. Ci sono anche due ex assessori: tornano in pista Angelo Tolu e Andrea Abis, che proprio con Cabasino guidavano i settori strategici delle Attività Produttive e del Turismo.

E c’è anche un’altra fedelissima del Walter pulese, l’ex consigliera Elisabetta Loi di Santa Margherita. Dove rispunta un altro nome noto: Gianfranco Siclari, figlio del più noto Nino, già candidato tre anni fa e non eletto con la Medau. Tra gli ex Libertas ecco Emanuele Olla, segretario cittadino del Pd, con Ettore Caboni, Gabriele Orbai e Ilenia Urru: tutti insieme appassionatamente, questa volta dall’altra parte del fiume e della barricata. Non è stato facile quadrare il puzzle, ma alla fine ecco anche Francesca Lorrai, Donatella Fa, Luca Frau, Vanessa Lucarelli, Mauro Podda, Manuela Serra, Alessandra Zucca e appunto Francesca Toccori, ex candidata a sindaco tre anni fa. Oggi i nomi dei candidati saranno ufficiali insieme alle dichiarazioni dei due candidati sindaci. E si conosceranno anche i nomi dell’altra lista, quella guidata dalla sindaca uscente Carla Medau


In questo articolo: