Olbia, capannone del cantiere nautico a fuoco

Danni alla struttura “Fundoni” di Olbia. I vigili del fuoco hanno impiegato più di sei ore per spegnere le fiamme.

Un vasto incendio è divamapato stanotte al cantiere nautico Fundoni di Olbia: nella notte le fiamme hanno distrutto un capannone di oltre mille metri quadrati utilizzato come officina e carrozzeria.

Intorno alle 2 i vigili del fuoco sono intervenuti in località Rudalza per un principio di incendio sviluppatosi in uno dei quattro capannoni, ma le fiamme si sono diffuse nel giro di pochi minuti ed hanno avvolto macchinari e struttura rendendo difficile il lavoro dei pompieri impegnati per oltre sei ore.

Sul posto anche i carabinieri di Porto Rotondo che hanno inviato alle indagini per risalire all’origine delle fiamme. Non si esclude che si sia trattato di una intimidazione.


In questo articolo: