Anziano investito a Selargius, muore dopo una settimana di agonia

Carlo Scalas, 69 anni, aveva riportato ferito gravissime in seguito all’impatto avvenuto in via Trieste.

Ogni speranza si è spenta nelle ultime ore. Dopo una settimana di agonia il cuore dell’anziano investito a Selargius ha smesso di battere e il numero di vittime della strada nel Cagliaritano, non fa altro che aumentare. Carlo Scalas, 69 anni, stava attraversando sulle strisce pedonali quando un’auto lo ha travolto in via Trieste.

L’uomo abitava a Monserrato e quel giorno era stato trasportato d’urgenza in ospedale, con codice rosso. I soccorritori allertati da alcuni automobilisti che stavano percorrendo la zona, infatti, avevano trovato il 69enne a terra, sanguinante. Nonostante i medici abbiano fatto di tutto per strapparlo alla morte, Scalas non ce l’ha fatta.