Milano, sotto l’intonaco spuntano i disegni di Leonardo

La scoperta durante il restauro del Castello Sforzesco

Milano. Riaffiorano dopo secoli i disegni di Leonardo Da Vinci. Secondo gli esperti dell’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, incaricati del restauro della Sala delle Asse all’interno del Castello Sforzesco, sarebbero proprio del genio del Rinascimento i frammenti di pittura monocroma celati sotto numerosi altri strati di pitture successive. I lavori, che sono stati preceduti da due anni di studio, lasciano ben sperare ed è possibile che ampie aree di decorazione originale siano recuperate.