Migranti,Cambiavento organizza una raccolta di beni di prima necessità

Cambiavento, gruppo che aderisce a #CA_mbia, chiede alle forze politiche, alle associazioni e a tutti i cagliaritani di unire le forze e di FARE insieme qualcosa di utile

“A seguito dello sbarco dei 963 migranti, e viste le dichiarazioni di queste ultime ore, assolutamente prive di qualsiasi proposta o soluzione, è chiaro che l’intenzione sia esclusivamente quella di cavalcare la notizia. Leggiamo solo critiche al Governo, alla Regione e pure al Comune, ma è chiaro che con le critiche utilizzate per esclusivi fini elettorali non si risolve questa drammatica situazione.

 Noi di Cambiavento invece chiediamo a tutti di fare un passo indietro. Chiediamo di unirvi a noi in un aiuto costruttivo. Vi invitiamo a partecipare alla raccolta dei beni di conforto indicati dalla Caritas (abbigliamento, scarpe, infradito, asciugamani, occorrente per l’igiene personale) e portarli tutti insieme alla sede della Caritas di Cagliari, in via Sant’Ignazio 88, giovedì prossimo, 27 agosto, dalle ore 19. Confermate con l’hashtag #CA_AIUTA.

 Se non possiamo risolvere il problema, affrontiamolo con umanità”.