Medau Su Cramu, via alle demolizioni: le lacrime degli abitanti-VIDEO

Ruspe in azione contro le case abusive a Medau Su Cramu, è la prima volta nella storia. Residenti preoccupati: in azione operai con tute e maschere anti eternit. Guardate il VIDEO di Sergio Atzeni: “State uccidendo le persone oneste”

A Medau Su Cramu iniziano le demolizioni. Oggi di buon’ora una squadra di operai con la scorta di carabinieri e vigili urbani. si è presentata davanti all’abitazione delle due famiglie Porcu per iniziare le demolizioni. Molti residenti, con il dispiacere che si leggeva in viso, hanno assistito alle prime manovre degli operai con il pensiero forse rivolto alla propria abitazione alla quale un giorno potrebbe toccare la stessa sorte.

I proprietari delle due abitazioni, i fratelli Porcu, non si sono fatti vedere, per il momento,  perché il dolore nel perdere un casa tirata su, anche con sacrifici, è una condizione da non augurare a nessuno. Infatti con la casa vanno via anche i ricordi e una parte importante di vita trascorsa se ne va. Gli operai con tute e maschere anti eternit hanno iniziato con l’abbattere una dependance sul lato destro della costruzione mentre altri armeggiavano nell’abitazione principale per proceder nei prossimi giorni alla sua demolizione. I proprietari delle abitazioni si ritengono vittime di un’ingiustizia, che però li porterà a pagare anche le spese connesse alla demolizione (spese stimate in 70 mila euro per ogni abitazione). Il rammarico di molti residenti è quello della mancata acquisizione delle due abitazioni al patrimonio del Comune che avrebbe potute destinarle a fini sociali. Nei prossimi giorni quindi i lavori di demolizione dovrebbero continuare per arrivare all’epilogo del primo atto di una questione complicata che coinvolge molte altre costruzioni. Guardate il video dei primi lavoro di abbattimento con l’intervista all’ingegner Franco Cardia tecnico incaricato dalle famiglie coinvolte nella vicenda.