Massimo Zedda:”Omofobia? Nessuna città vive bene senza diritti”- VIDEO

VIDEO INTERVISTA esclusiva di Casteddu Online al sindaco di Cagliari Massimo Zedda alla fiaccolata contro l’omofobia: “Più diritti ci sono, più si vive bene con lo sviluppo dell’economia”

“Non conosco città, non conosco Paesi o regioni dove si viva bene con l’eliminazione dei diritti”. Video intervista esclusiva al sindaco di Cagliari Massimo Zedda, poco prima della partenza della spettacolare fiaccolata di ieri sera a Cagliari contro l’omofobia. Zedda a Casteddu Online spiega il senso di questo evento contro l’omotransfobia che ha radunato centinaia di ragazze e ragazzi, tutti insieme: “Ringrazio gli organizzatori, più diritti ci sono più si vive bene, più l’economia cresce. Un diritto in più per un cittadino non vuol dire negare un diritto a un’altra persona, ma quel cittadino deve avere la possiblità di sentire ancora più sua la città dove vive, l’estensione dei diritti è uno degli elementi fondamentali perchè i cittadini si sentono a casa nel loro paese”. “In Comune qualcuno ha detto che le coppie di fatto che si sono iscritte al registro erano poche- ha detto Zedda- beh anche se fossero state due sole persone, sarebbe stato un successo. Varrebbe la pena di approvare nuove leggi anche se solo una coppia sentisse l’esigenza di avere valorizzati nuovi diritti”. (video Renato Scano)

 


In questo articolo: