Marracini a Radio Casteddu: “Le restrizioni del governo peggiorano la situazione del virus in Sardegna”

La proposta alternativa del direttore sanitario Marracini: “Uscite tutto il giorno, non tornate a casa fino a notte e state distanziati di 2 metri dai familiari. Sarebbe meglio riaprire bar e ristoranti perché tutte queste misure del governo non funzionano”

Marracini a Radio Casteddu: “Le restrizioni del governo peggiorano la situazione del virus in Sardegna”
La proposta alternativa del direttore sanitario Marracini: “Uscite tutto il giorno, non tornate a casa fino a notte e state distanziati di 2 metri dai familiari. Sarebbe meglio riaprire bar e ristoranti perché tutte queste misure del governo non funzionano”.
“I numeri parlano chiaro, 411 casi oggi, è evidente che tutte le azioni messe in essere non hanno funzionato: anzi diciamo che hanno peggiorato la situazione perché a settembre/ ottobre era migliore. Hanno portato a una condizione di assembramento nelle case e negli ambienti familiari che non ha fatto altro che aumentare il contagio del virus, dando la libertà in certi giorni vissuta in maniera frenetica. Avendo poco tempo per stare fuori hanno utilizzato questo tempo per uscire, quindi avvicinarsi magari senza grandi cautele e poi hanno portato in casa il virus stando chiusi, magari, con le finestre e porte chiuse.
Per quanto riguarda la proposta del divieto d’asporto è una misura che assolutamente non serve, come non è servito tutto quello che hanno fatto fino adesso, ma non lo dico io lo dicono i dati. Quali sono le evidenze scientifiche? Perché è da questo che si evince, quello che è il dettato del governo e i numeri dicono assolutamente il contrario cioè che è un fallimento.
A Cagliari la situazione è peggio che mai per cui  non si capisce dov’è la direzione, perché se è quella di stare tutti a casa allora non si deve uscire per un paio di mesi altrimenti per non contagiare io consiglierei: stai fuori tutto il giorno, non torni a casa dalla mattina alla notte, non torni in ambienti confinati, stai all’aperto, vai a correre, a camminare e quando torni a casa vai a letto da solo e non avvicinarti più di 2 m a un familiare e poi esci immediatamente, lasciando aperti bar, ristoranti, tutto quanto ma con delle regole di comportamento perché quello che è stato fatto fino adesso ha messo in ginocchio il paese sotto il profilo economico e non ha dato nessun risultato, ma, sottolineo, questo lo dicono i numeri non io”.
Risentite qui l’intervista a Sergio Marracini del direttore Jacopo Norfo e di Paolo Rapeanu
e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDU


In questo articolo: