Marittimo cade mentre pittura in nave: salvato nella notte a Villasimius

Un marittimo filippino cade mentre pitturava a bordo della nave Novia, di nazionalità maltese

Un marittimo filippino cade mentre pitturava a bordo della nave Novia, di nazionalità maltese. Sul posto al largo di Capo Carbonara interviene nella notte la Guardia Costiera, per una delicata operazione di salvataggio. Il 34 enne filippino viene portato in ospedale dove gli verranno riscontrate diverse fratture multiple al bacino, agli arti inferiori e alle costole. Poteva essere una tragedia, se l’sos non fosse stato raccolto in maniera tempestiva. La nave è stata infatti dirottata a sud ovest del porto di Villasimius, sino all’intervento decisivo dei medici del 118.  Le operazioni di salvataggio sono state molto difficili a causa delle avverse condizioni meteo in mare, dove c’era parecchio vento. Soltanto a mezzanotte e mezzo infatti la nave è stata condotta al porto di Villasimius e il marittimo fratturato è stato portato via in ambulanza.

 

[autore, Jacopo Norfo]

[occhiello,  Guardia costiera in azione]


In questo articolo: