Mandato d’arresto europeo, 69enne olandese fermato ad Alghero

Ricercato, doveva scontare una pena residua di 8 anni per reati in materia di stupefacenti commessi tra il 2012 e il 2013

Negli scorsi giorni, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un mandato d’arresto europeo emesso dalla competente Autorità Belga, nei confronti di un cittadino olandese, 69enne.

A seguito di accertamenti esperiti, personale del Commissariato di Polizia di Alghero ha tratto in arresto l’uomo, segnalato nella banca dati come persona ricercata, quale destinatario di un mandato d’arresto europeo, con pena residua di anni 8 di reclusione per reati consumati negli anni 2012/13 in materia di stupefacenti.

Dopo le formalità di rito e le comunicazioni agli organi competenti, i poliziotti del Commissariato Catalano hanno accompagnato il 69enne presso la Casa Circondariale di Sassari – Bancali.