Malore a bordo della nave, donna salvata da un elicottero dell’aeronautica e ricoverata a Cagliari

Malore a bordo della nave da crociera, donna soccorsa da un elicottero dell’Aeronautica. Il VIDEO dell’operazione

Malore a bordo della nave da crociera, donna soccorsa da un elicottero dell’Aeronautica.

Questa mattina un elicottero AB 212 dell’80 Centro Combat SAR (Search and Rescue) di Decimomannu, appartenente al 15° Stormo dell’Aeronautica Militare, ha soccorso un passeggero della nave da crociera MSC Bellissima colpito da emorragia interna.

L’equipaggio è decollato dall’aeroporto militare di Decimomannu per dirigersi verso la nave MSC Bellissima partita da Malta, diretta in Spagna, che al momento dell’ SOS si trovava a circa 80 miglia nautiche a sud est del golfo di Cagliari. La paziente, un donna di 55 anni, è stata recuperata dalla nave a 40 miglia a sud di Carbonara dai due aerosoccorritori tramite barella verricellabile. Alle operazioni di soccorso ha preso parte il personale medico del 118 fornendo assistenza durante tutte le fasi del trasporto. La paziente è stata rilasciata all’ospedale Brotzu di Cagliari.

L’80° Centro è uno dei reparti del 15° Stormo dell’Aeronautica Militare che garantisce 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, inoltre concorre ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di traumatizzati gravi. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato circa 7.300 persone in pericolo di vita.


In questo articolo: