Lingua blu, la rabbia dei pastori blocca la statale 130 a Siliqua

Nuovo blitz degli allevatori pronti anche a marciare verso Cagliari: disagi per chi viaggia verso il Sulcis


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Riesplode la rabbia dei pastori sardi. Bloccata la statale 130 tra Siliqua e Vallermosa, un blitz per protestare ancora contro la gravissima situazione di crisi provocata dal morbo della lingua blu. Vaccinare durante la malattia è una mossa sbagliata, dicono i pastori che puntano il dito contro l’assessorato regionale alla Sanità. I pastorisono pronti anche alla marcia su Cagliari, e chiedono che sia una commissione di esperti a valutare meglio gli interventi per arginare l’epidemia. 


In questo articolo: