L’amara ironia di un lettore: “Aria pura da respirare a pieni polmoni a Sarroch”

“Costretti a respirare quest’aria, questo posto potrebbe essere la Costa Azzurra e invece…” lo sfogo di un lettore sulla rubrica l’Angolo dei Lettori di Casteddu Online

La foto inviata dal nostro lettore Alex da Sarroch, è eloquente. Non è certo la prima volta che le varie associazioni e i cittadini lamentano delle emissioni della raffineria e la conseguente puzza ammorbante. “Oggi verso le ore 17  a Sarroch – scrive a corredo della foto – aria pura da respirare a pieni polmoni! Ma come è possibile inquinare l’aria e il mare in questo modo? Pensare che se non ci fosse stata la SARAS quella zona sarebbe potuta essere un’altra Costa Azzurra.”