La spazzatrice passa all’alba, Genneruxi in rivolta: “Sveglia tutto il quartiere”

“Passa tra le 4: 45 e le 6 anticipando l’orario previsto. Un mezzo rumorosissimo che crea serie problemi al sonno dei residenti. La situazione si ripercuote negativamente in particolare sulle giornate lavorative e scolastiche”

Di Ennio Neri

La sveglia a Genneruxi? È la spazzatrice. Che passa prima delle 5 del mattino, turbando il sonno dei residenti. È la denuncia di Alessandro Sorgia, consigliere comunale del gruppo misto ed ex presidente della circoscrizione. Secondo Sorgia in via dell’Abbazia e via dei Conversi l’orario previsto per la spazzatura della strada tramite mezzo meccanico è dalle 6 alle 11.

“Il mezzo passa per due volte alla settimana, generalmente il lunedì e il giovedì con percorsi di andata e ritorno”, spiega, “ma tra le 4: 45 e le 6 anticipando l’orario segnalato sui cartelloni. Un mezzo rumorosissimo che crea serie problemi al sonno dei residenti. La situazione si ripercuote negativamente in particolare sulle giornate lavorative e scolastiche dei cittadini giovani e meno giovani”. Un’interrogazione è stata depositata in consiglio comunale.


In questo articolo: